Corso di Speleologia per il Club Alpino Italiano di Napoli

Dal 3 ottobre all’8 novembre 2015. Presentazione del corso il 26 settembre, alle ore 10 a Castel dell’Ovo
Il corso è organizzato dal Gruppo Speleologico del CAI di Napoli, sotto l’egida della Scuola Nazionale di Speleologia (SNS) del CAI, e con il patrocinio della Federazione Speleologica Campana (FSC). Il corso è rivolto ai soci CAI (chi non lo è, potrà iscriversi) e verte sugli aspetti teorici e pratici della progressione in grotta e ha lo scopo di preparare gli aspiranti alla pratica della speleologia; i partecipanti riceveranno un attestato di partecipazione rilasciato dalla SNS. Il corso è articolato in 8 lezioni teoriche e 5 uscite pratiche. Le lezioni si svolgeranno nella sede della Sezione di Napoli del CAI, presso Castel dell’Ovo, in via Eldorado 3, il sabato dalle 9.30 alle 13.00. Le uscite si svolgeranno nei fine settimana in varie località campane, il cui raggiungimento avverrà con mezzi propri.
Segreteria del corso & iscrizioni Gianluca Minieri 348/898.17.36 speleologia@cainapoli.it
Addetto Stampa Regionale Anna Lisa Golvelli

Prende il via il corso base di escursionismo presso la sezione CAI di Avellino

Il 19 febbraio 2015, alle ore  18,00, presso la sezione del Club Alpino Italiano di Avellino, in Mercogliano, Via Nazionale Torrette, n. 4, inizia il corso base di escursionismo, con la presentazione della Presidente del Consiglio Direttivo Regionale, Anna Maria Martorano, che illustrerà l’organizzazione del CAI, e di Attilio Piegari, che  parlerà su“ perché  i corsi di escursionismo”.  Il corso è rivolto a coloro che intendono avvicinarsi all’escursionismo e a coloro che sono desiderosi  di approfondire le proprie conoscenze, ed ha per finalità  la promozione  della conoscenza, del rispetto  e della cultura della montagna, nonché  la divulgazione della sicurezza per una  frequentazione consapevole dell’ambiente montano. I principali argomenti che verranno trattati riguardano: la cartografia e l’orientamento,  i materiali e l’abbigliamento, l’alimentazione e la preparazione fisica, la lettura della segnaletica e l’organizzazione delle escursioni, nonché la gestione dei rischi ed  elementi di meteorologia. Infine, degna di nota, è la volontà del Consiglio Direttivo di Avellino di svolgere il corso base di escursionismo gratuitamente, senza alcun contributo da parte dei partecipanti, posta la finalità del Club Alpino Italiano di diffondere  la conoscenza e lo studio delle montagne e la tutela del loro ambiente naturale.