Anche la Sezione CAI di Cava dei Tirreni nella Scuola Bel Sud

La scuola di alpinismo, sci alpinismo e arrampicata libera Bel Sud comunica l’ingresso della Sezione CAI di Cava dei Tirreni nella compagine delle sezioni promotrici. L’antica sezione di Cava, fondata nel lontano 1939, viene così ad aggiungersi alle sezioni di Napoli, Piedimonte Matese, Isernia e Bari con il suo gruppo di rocciatori (nato nel 1984) e di aspiranti istruttori. La pratica dell’arrampicata libera ha visto proprio in Cava dei Tirreni uno dei primissimi avamposti in Campania con l’apertura dei primi itinerari su monte San Liberatore. Negli anni il gruppo ha promosso con continuità la pratica dell’arrampicata, dell’alpinismo e dello sci alpinismo fino a confluire oggi nella scuola Bel Sud e così sabato 13 Maggio, proprio mentre Cava ospitava alcune lezioni del corso AL1 della Scuola, il direttore Davide Di Giosafatte ha potuto annunciare l’avvenuta ratifica del nuovo ingresso da parte delle altre sezioni. Un ulteriore passo in avanti verso la diffusione di una pratica responsabile e consapevole delle attività del CAI nelle regioni meridionali.

Addetto stampa scuola Bel Sud Luigi Iozzoli tel 3355645512

ANNULLAMENTO STAGE 8 e 9 APRILE

A causa di indifferibili impegni da parte degli Istruttori ANE Silvano Ciavaglia e Fiorella Nicolini, il programmato Stage di Cartografia e Orientamento “La declinazione magnetica e le sue applicazioni” che doveva svolgersi nei gg. 8 e 9 aprile 2017 al Lago Laceno, è annullato.

Corso base di Arrampicata Libera AL1 2017

La Scuola di Alpinismo, Sci-Alpinismo e Arrampicata Libera Franco Alletto di Roma, su richiesta della sezione di Avellino e del Congresso degli Istruttori di Alpinismo e Arrampicata Libera Campani, organizza un corso base di arrampicata libera (AL1).

Il corso è rivolto ai soci del CAI delle sezioni campane maggiori di anni quattordici. Il corso si prefigge lo scopo di trasmettere agli allievi i principi fondamentali del movimento nell’arrampicata e tutte le manovre di sicurezza necessarie ad arrampicare in ambiente di falesia sia su monotiri che su vie a più tiri.

Si svolgerà in sei uscite pratiche in falesia, in due lezioni pratiche in palestra indoor e in sei lezioni teoriche.

Le sei uscite pratiche si svolgeranno nelle falesie campane nelle giornate del 25 marzo, 2, 8, 9, 23 e 30 aprile.

Le lezioni teoriche si svolgeranno a turnazione nelle sedi del CAI di Avellino e Benevento. Durante la settimana si terranno (presso la sede CAI di Avellino) le seguenti lezioni:

22 marzo: presentazione del corso il terreno del gioco e i pericoli connessi (obbligatoria)
24 marzo: i materiali – loro uso e relative normative (obbligatoria)
31 marzo: la catena di sicurezza (obbligatoria)
7 aprile: la geologia applicata all’arrampicata e uso di una guida (obbligatoria)
21 aprile: storia dell’arrampicata; l’allenamento
28 aprile: l’arrampicata in autonomia e chiusura del corso

La frequenza delle prime quattro lezioni teoriche è obbligatoria per la partecipazione alla parta pratica del corso. Presso la palestra indoor Great Gym di Marcianise si svolgeranno due allenamenti ed esercitazioni.

La quota di partecipazione al corso è fissata in 180 euro e include il manuale del CAI Alpinismo su Roccia. La quota sarà versata dopo aver avuto conferma della partecipazione al corso e aver partecipato alle prime quattro lezioni teoriche obbligatorie.

Per informazioni:
IAL Nicola Caiazza Cell. 3939479088; o tramite email: kwadrat@hotmail.it
IA Luigi Ferranti Cell. 3311117157; o tramite email: lferrant@unina.it

Stage su DECLINAZIONE MAGNETICA e le sue APPLICAZIONI

PROGRAM--STAGE--CAMPANIA
Ad organizzarlo l’8 e 9 aprile p.v. a Lago Laceno è l’OTTO ESCURSIONISMO CAMPANIA nell’ambito degli stage di Cartografia e Orientamento

Lo Stage è rivolto agli ASE e agli AE della Campania che desiderano approfondire le tecniche di cartografia e orientamento utili alla sicurezza nella conduzione dei gruppi CAI. Qualora il numero di AE e ASE prenotati fosse inferiore a 30, saranno ammessi allo stage anche soci CAI che abbiano frequentato corsi specifici di Cartografia e Orientamento o corsi base di escursionismo organizzati dal CAI. In questo caso essi dovranno documentare tale frequenza ed essere esperti di Cartografia e Orientamento. Lo Stage si svolgerà nella stupenda cornice del Lago Laceno presso il Centro Polifunzionale. La quota di partecipazione di € 25.00 comprende l’attestato di partecipazione, carta topografica IGM (fotocopia A3) e il pranzo a buffet di sabato e domenica. Le prenotazioni per lo stage devono pervenire esclusivamente via mail all’indirizzo ciro.dimartino@caistabia.it ENTRO E NON OLTRE IL 31 marzo 2017. E’ possibile prenotare per la sera dell’8 aprile autonomamente presso l’Hotel Taverna Capozzi – Lago Laceno – telefonando 0827 68032 – 348.9042710. Prezzi concordati mezza pensione: 50 €/persona in camera doppia – 60 € in camera singola Argomenti di lezione: Tecniche di rilevamento del Punto di Stazionamento Punto per intersezione in avanti – (riportare sulla carta ciò che non vi è riportato) Rilevamento e applicazione delle coordinate UTM Declinazione Magnetica e le sue applicazioni Angolo di convergenza e la sua applicazione

 

PROGRAMMA STAGE CAMPANIA