I sabati tra natura e cultura nel Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni

Itinerari dedicati alla visita e alla conoscenza dei suggestivi borghi del Parco Nazionale del Cilento,Vallo di Diano e Alburni

Nuovo appuntamento sabato 20 maggio 2017 organizzato dal Club Alpino Italiano organizzato dalle sezioni di Cava de’ Tirreni, Salerno e Montano Altilia. Destinazioni il Comune di Bellosguardo e Roscigno Vecchia: il Borgo Fantasma del Cilento. Il Comune di Bellosguardo, nel Cilento, sorge alle pendici dei Monti Alburni e domina la Valle del Calore, offrendo un fantastico panorama. L’attrattiva principale del Comune cilentano è la bellezza paesaggistica: un panorama boschivo costituito soprattutto da querce, cerri, olmi, sorbi, pini, tipica vegetazione del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano. Roscigno Vecchia, invece, è oggi uno dei più particolari borghi fantasma grazie alla sua architettura rurale, costituita da case basse in pietra, vicoletti e una piazza centrale, Piazza Nicotera, dove sono ancora più che visibili i resti della chiesa principale. Durante il corso degli anni tutti i suoi abitanti si sono forzatamente spostati nella zona nuova a causa delle numerose frane ed alluvioni che hanno da sempre devastato il territorio. Nonostante ciò, Roscigno Vecchia non è stata del tutto abbandonata perché, ancora oggi, ci vive una sola persona.

INFO E PRENOTAZIONI: www.caicava.it – Ferdinando (3334966122) – Lucia (3495527203) – Alfonso F. (3388562573) www.caisalerno.it – Anna Maria Martorano (3389498941) www.caimontanoantilia.altervista.org – Andrea Scagano (3272588839)

I commenti sono chiusi