Festival PORTI DI TERRA 26-28 maggio 2017 – Inaugurazione parete di arrampicata sportiva

Nell’ambito della manifestazione “#PortidiTerra, Festival del #W&W, #Welfare&Welcome” (26 al 28 maggio p.v.) si inaugurera’ il PARCO GIOCHI di ROCCABASCERANA

Sabato alle h. 17,30 si inaugurerà la parete outdoor di arrampicata sportiva che è stata realizzata grazie alla collaborazione del CAI di Benevento. Dopo l’apertura al pubblico, l’istruttore di free climbing CLAUDIO DI RIENZO sarà a disposizione di chi vorrà cimentarsi nell’arrampicata sportiva sia per bimbi che per adulti. Sempre nel BORGO SOCIALE di Roccabascerana a seguire ci sarà uno spettacolo teatrale e poi un’apericena preparata da aziende agrituristiche della zona. A partire dal 26 alla Cittadella della Carità di Via S. Pasquale vi saranno mostre fotografiche, teatro, documentari filmati, dibattiti sull’argomento dell’immigrazione. Si parla che in questo periodo 60 milioni di esseri umani si stanno trasferendo da zone povere in quelle più ricche. Si vogliono costruire muri o accoglierli? I comuni di Petruro, Roccabascerana e Chianche sono per l’accoglienza. Per tale ragione saranno portati ad esempio da stampa e televisioni a livello internazionale proprio con questo festival. La manifestazione ha i seguenti scopi precipui: sensibilizzare l’opinione politica con un movimento che sta andando dal basso verso l’alto e togliere dalle grinfie della malavita organizzata il fenomeno.

I commenti sono chiusi