Sacri sentieri: dal Vescovado al Santuario di S.Maria dei Miracoli al Monte Albino

La Sezione CAI di Cava dei Terreni insieme a WWF Costiera Amalfitana per le GIORNATE FAI DI PRIMAVERA – Domenica 20 Marzo

Il percorso ha inizio dallo spiazzo antistante la Cattedrale di S.Prisco in località Vescovado di Nocera Inferiore. SI procede sul cosiddetto “Percorso della salute” che il comune di Nocera Inferiore ha voluto realizzare in questa parte del suo territorio e, accompagnati dalle tabelle che descrivono gli esercizi ginnici da compiere di volta in volta, si avanza circondati da frutteti e agrumeti. Si procede quindi verso il Santuario di S.Maria dei Miracoli ammirando dall’alto del belvedere, sormontato da una grande croce, il rumoroso formicolio dell’industriosa Nocera, il castello Fienga adagiato su una collina e lontano le colline salernitane con i greggi di case sparse delle frazioni orientali di Cava de’ Tirreni. La visita al Santuario, resa possibile dalla disponibilità di due ammirevoli custodi volontari ci permetterà di scoprire il fascino di una struttura religiosa che da secoli costituisce un importante punto di riferimento per la vita religiosa dell’agro Nocerino.
RADUNO E PARTENZA: ORE 10,00 LARGO ANTISTANTE CATTEDRALE DI S.PRISCO NOCERA INFERIORE DURATA DEL PERCORSO: ORE 2,00 CIRCA – DIFFICOLTA’ : MEDIA – TIPO : STRADA E SENTIERO

INFO:
Ferdinando Della Rocca (333 496 6122) – Sezione Club Alpino Italiano di Cava de’ Tirreni
Gioacchino Di Martino (347 261 8662) – Wwf Costiera amalfitana

I commenti sono chiusi