Archeotrekking sulle tracce dell’Appia Antica

Organizzata domenica 21 maggio dalle Sezione CAI di Benevento in collaborazione con il Liceo Classico “P. Giannone” Benevento ed Associazione Montesacro di Roma

La via Appia, costruita da Roma a Brindisi tra il 312 a.C. e il 191 a.C. al seguito della romanizzazione dell’Italia meridionale, fu definita, per il suo ruolo centrale, “Regina viarum”. Il programma dell’archeotrekking è strutturato in modo da valorizzare e riscoprire i luoghi attraversati che sono stati teatro di importanti eventi storici. Il percorso dell’archeotrekking si svolge per un breve tratto in contrada Santa Clementina e per larga parte nel centro storico di Benevento lungo l’ipotetico tracciato dell’Appia antica transitando vicino ai più importanti monumenti storici. Il MiBACT ha avviato un progetto per la valorizzazione turistico-culturale dell’intero percorso di 360 miglia coinvolgendo tutte le quattro regioni attraversate. L’idea di rilanciare la Via Appia ha visto il coinvolgimento anche di scuole ed associazioni, interessate alla salvaguardia del patrimonio artistico, storico ed ambientale. «La Via Appia», progetto di alternanza scuola-lavoro, ha visto coinvolti gli alunni delle classi II liceo sez. F e II liceo sez. G del Liceo Classico di Benevento che in occasione di questo archeotrekking si cimenteranno come guide, illustrando i risultati della loro ricerca, e sperimentando l’escursionismo inteso come attività non competitiva del camminare alla scoperta del territorio.

Direttori: Michelino Barricella (328 3270168) – Enzo Ascione (340 7939511)