Convegno “Geotermia in Campania”- 5 Marzo

Sabato 5 marzo alle ore 10.30 presso il museo di Etnopreistoria della sezione CAI di Napoli presso Castel dell’Ovo

La Geotermia è una fonte energetica sicuramente appetibile dal punto di vista della sostenibilità ambientale che necessita di conoscenza ed approfondimenti in merito alla sicurezza sui siti di produzione. Se ne parlerà nel corso del convegno organizzato dalla Sezione di Napoli del Club Alpino Italiano. Dopo il saluto delle autorità e del Presidente della sezione CAI Napoli, sono previsti tre interventi: «L’energia geotermica» del Dott. Andrea D’Oriano e della Dott.ssa Emanuela Petruccione, «Gli impianti geotermici e relative leggi» dell’Ing. Alessandro Clerici e «I fluidi geotermali dei Campi Flegrei» del Prof. Giovanni Chiodini. A moderatore sarà il Prof Vincenzo Di Gironimo. Ulteriori info e locandina su www.cainapoli.it

Locandina-A4ver6

Continuano le passeggiate a tema “L’ORO DEI LIMONI”

Grande successo per il secondo appuntamento degli ITINERARI CULTURALI TERRAZZAMENTI – ANNO 2016

In attesa del III° “Incontro Mondiale Sui Paesaggi Terrazzati”, che si terrà in Costiera Amalfitana (7/8 Ottobre 2016) e nell’Isola d’Ischia (9/10 Ottobre 2016), il Comitato Scientifico del Raggruppamento Regionale della Campania del Club Alpino Italiano sta organizzando degli interessanti appuntamenti sul tema: semplici e panoramiche escursioni naturalistiche con visite guidate a centri storici, ambienti rurali e a realtà culturali locali. Leggi tutto…

I tragici fatti di Parigi

In occasione del tragico evento di Parigi del 13 u.s. e per questi momenti di tensione e di odio a livello mondiale si riportano qui di seguito le parole del nostro PG:

“Da sempre il CAI è un’associazione pacifica, che ha il principio della comunanza e vicinanza tra i popoli e le genti non solo di montagna tra i suoi dogmi imprescindibili. Per questo il vile attacco terroristico e l’orrore che ha colpito Parigi ci ferisce e ci lascia ancora più sgomenti.”

Si aggiunge:

« Tutti gli esseri umani nascono liberi ed eguali in dignità e diritti.
Essi sono dotati di ragione e di coscienza e devono agire gli uni verso gli altri in spirito di fratellanza. »
(Il primo articolo della Dichiarazione universale dei diritti umani.)
La Dichiarazione universale dei diritti umani è un documento sui diritti individuali, firmato a Parigi il 10 dicembre 1948, la cui redazione fu promossa dalle Nazioni Unite.

PR Anna Maria Martorano

Il CAI e il volontariato – Documento CAI Campania per il Congresso

Il Consiglio Direttivo della Campania, ascoltato le riflessioni dei Soci è giunto a questa conclusione: la struttura di base del CAI deve rimanere quella volontaristica di sempre, quella, insomma, del Club dove vivono grandi valori, senza vergognarsi del contenuto “affettivo e romantico” della tessera; in quanto a convenzioni e accordi con Enti Pubblici o Privati, perché il CAI possa portare avanti compiti istituzionali quali il Soccorso Alpino e Speleologico o quelli che  la legge affida al CAI, come il provvedere “al tracciamento, alla realizzazione e alla manutenzione di sentieri, opere alpine e attrezzature alpinistiche”, sono necessari in quanto per compiti così onerosi non è pensabile che i volontari con i loro soli modesti mezzi economici, possano contribuirvi.

Leggi tutto il documento in Pdf

Escursione per la 3° Edizione della Settimana del Pianeta Terra 2015

2015-10-20_181646Un bosco in città: dal quartiere Soccavo all’Eremo del SS. Salvatore ai Camaldoli Una collaborazione tra CAI sezione di Napoli e l’Associazione Agrifoglio – sabato 24 ottobre 2015
L’escursione proposta si svolge nel territorio dei Campi Flegrei, nel suo settore orientale, ed offre panorami oltremodo remunerativi, oltre a molteplici spunti naturalistici, geologici e geomorfologici. L’escursione sarà seguita, per chi lo desideri, da una visita guidata all’Eremo del SS. Salvatore ai Camaldoli, accompagnati da una Guida autorizzata. La terza edizione della Settimana del Pianeta Terra si svolgerà dal 18 al 25 ottobre 2015 e si articola in un insieme di manifestazioni, i “Geoeventi”, che si svolgono in diverse località sparse su tutto territorio nazionale: escursioni, passeggiate nei centri urbani e storici, porte aperte ai musei e nei centri di ricerca, visite guidate, esposizioni, laboratori didattici e sperimentali per bambini e ragazzi, attività musicali e artistiche, degustazioni conviviali, conferenze, convegni, workshop, tavole rotonde. La “Settimana del Pianeta Terra” vuole anche avvicinare i giovani alla scienza, alle geoscienze in particolare, e trasmettere l’entusiasmo per la ricerca e la scoperta scientifica. Far conoscere le possibilità che la scienza ci offre per migliorare la qualità della nostra vita e della nostra sicurezza, investendo su ambiente, energia, clima, alimentazione, salute, risorse e riduzione dei rischi naturali. iscrizione all’escursione: entro il 20 ottobre via email o telefonicamente presso

G. Alessio (giuliana.alessio@ingv.it 339 6545655)
L. Dell’Annunziata (dellannunziata@inwind.it 333 2093004).

Addetto Stampa Regionale Anna Lisa Golvelli

IL CAI CAMPANIA PROTAGONISTA DEL PROGETTO MEDIMONT PARK

Nell’ambito del progetto strategico CAI Medimont Park, i Parchi della Campania hanno concordato la road map per lo sviluppo del turismo sostenibile nelle aree interne della Regione

Dopo il meeting annuale 2014, tenutosi lo scorso novembre nella Sede dell’Ente Parco del Matese a San Potito Sannitico, la sezione di Piedimonte Matese si e’ guadagnata la leadership nel coinvolgimento delle Aree Protette Campane nei programmi nazionali del CAI. Il 10 e l’11 ottobre si e’ tenuto nel Parco del Marguareis, Valle di Pesio (Cuneo) il V Convegno Annuale Medimont Park. Erano presenti, tra gli altri, il Commissario del Parco del Matese Umberto de Nicola, il Commissario del Parco Regionale di Roccamonfina e Foce Garigliano, Giovanni Corporente, il Past President della Sezione CAI di Piedimonte Matese Franco Panella, il Responsabile dei Progetti “CAI Campania nei Parchi” e Coordinatore per il Centro Sud del Progetto Medimont Agostino Esposito, il Presidente del GR CAI Piemonte, il Presidente del CAI di Mondovì ed il direttore del Parco del Marguareis Patrizia Grosso. Leggi tutto…

Monti della Laga: Convegno CAI ed escursioni da Amatrice – Selva Grande o Monte Gorzano

interregionaleSabato 5 e domenica 6 settembre, a cura dei GR della Campania, Lazio, Molise, Abruzzo, Marche, Umbria, è organizzato un weekend sui Monti della Laga. In particolare, il sabato si svolgerà ad Amatrice un Convegno sul tema “Sentieri, Ambienti e Comunità: Sviluppi possibili”, mentre la domenica sarà dedicata ad attività escursionistiche su due percorsi: uno di tipologia “T” alla Selva Grande ed un altro “EE” al Monte Gorzano per la via normale.
Per quanto riguarda pernottamento e soggiorno, la nostra Presidente Regionale Annamaria Martorano ci segnala le seguenti possibilità:
– Preta Vive in letti a castello e sacco a pelo € 15,00
– Hotel Il Castagneto doppia € 70,00 e tripla € 90,00 con prima colazione
– Agriturismo San Clemente, a persona, € 25 solo pernottamento, € 30,00 con colazione
  e € 45,00 1/2 pensione.

Per maggiori informazioni si consiglia di fare riferimento alla Sezione di appartenenza.